Guide

“grandi archievements” del Vietnam in produzione e il consumo di birra

Vietnam ha aumentato la sua posizione nella birra di produzione dal 27 al 12 del mondo e il consumo è stata notevolmente sollevata da 200% entro un decennio.

Secondo un rapporto di Kirin Holdings, un noto Beer Company in Giappone, circa il volume mondiale della birra in tutto il mondo, Il Vietnam è tra i primi 25 maggior parte dei paesi birra bere del mondo; 3 ° posto in Asia dopo la Cina, Giappone, ma è il campione in sud-est asiatico con 3.13 miliardi di litri nel 2013. Questa conclusione è la stessa nel rapporto del Research Organization EuroWatch mercato nello stesso anno. Si dice che il tasso di crescita non è mai stata diminuita nel corso dell'ultimo decennio e si prevede di mantenere questo trend di prossima 10 anni. Oltre a consumare birre nazionali, una grande quantità di birra importata viene speso. Sig. Michel de Carvalho - il proprietario di Heineken prevede il Vietnam diventerà il più grande mercato della birra di questa birra di marca in tutto il mondo in 2015.

Questi numeri impressionanti sono buoni in ogni aspetto. 90% di uomini vietnamiti bere birra e non v'è 25% utilizzare alcool a livelli nocivi, equivalente a 6 tazze di birra al giorno. Ha assolutamente influenza negativa sulla non solo la salute, ma anche la felicità della famiglia (causa della violenza familiare), incidenti sulla strada e l'efficacia di lavoro.

Il Ministero della Salute e del Vietnam ministeri correlate sono elaborazione delle leggi in materia di prevenzione degli effetti nocivi dell'alcol. Lo scopo di questa legge è di controllare il consumo di alcol e ridurre gli effetti nocivi di alcol.

Condividere

Potrebbe piacerti anche

Non ci sono commenti

lascia un commento